Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy

ACCETTA

cura carie laser, laser in odontoiatria

Studio Dentistico Pieralisi Cammilluzzi
Studio Dentistico Pieralisi Cammilluzzi

Via dei Campi Flegrei, 15 - 00141 ROMA, Monte Sacro (Roma)

Tel: 0686391356 

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Dr. G. Marcello Costa
Dr. G. Marcello Costa

Siamo a Sciacca, a 35 minuti da - PARTANNA (Trapani)

Tel: 092585399 

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Dr. Massimo Vitali
Dr. Massimo Vitali

Via del Mercato, 18 - 36045 LONIGO (Vicenza)

Tel: 0444 439394 

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

La cura delle carie con il Laser

Il tanto temuto trapano, nemico principale di chiunque sia costretto ad andare dal dentista per curarsi. Uno spauracchio che terrorizza tanto bambini quanto adulti e che ora, con le moderne tecniche dell'odontoiatria, può essere superato

Da alcuni anni si è diffuso l'utilizzo del laser in ambito odontoiatrico per diversi scopi, soprattutto per la cura delle carie. Un'innovazione recente in grado di produrre una tecnica di intervento che risulta essere il meno invasiva possibile, senza dolore nè fastidi vari annessi all'utilizzo del classico trapano. Uno strumento innovativo che è stato sperimentato nell'odontoiatria da oltre 10 anni ma che solo ultimamente ha raggiunto un livello di efficacia tale da poter essere impiegato stabilmente nella cura di varie patologie dentali: dalla chirurgia del tessuto molle ai trattamenti di vario genere per le gengive, devitalizzazioni e, per l'appunto, le carie. Una carie si ha quando lo smalto e la dentina vengono intaccati dai batteri della placca provocando una cavità, la carie dentale. È importante riconoscerla e curarla il prima possibile onde evitare mal di denti e altre complicanze. Ad oggi la cura di una carie si esegue andando a rimuovere la parte del dente danneggiata; si scava togliendo quindi ogni residuo fino a che non si trova tessuto sano per poi procedere alla ricostruzione. Questa operazione viene eseguita con il trapano, il che può produrre dolori e fastidi più o meno marcati anche in base alla consistenza della carie.

Niente più dolori da trapano:

Quando si va a intervenire è spesso necessaria l'anestesia soprattutto se la carie ha scavato a fondo. La moderna tecnica che consente di curare carie con l'utilizzo di laser riesce a eliminare tutti questi approcci eccessivamente invasivi e fastidiosi. Niente più terrore del trapano nè dolori da punture per l'anestesia. Una metodologia che sta rivoluzionando l'odontoiatria classica e che offre tra gli altri vantaggi anche l'eliminazione delle vibrazione prodotte dal trapano che spesso portano a microfratture del tessuto dentale. Con il laser si riesce a circoscrivere meglio la zona di intervento andando così a evitare di compromettere aree circostanti.

Come agisce il Laser sulle carie?

Una forma alternativa di intervento frutto delle ricerche dell'odontoiatria moderna tesa a essere sempre meno invasiva. Grazie alla cura delle carie con il laser si può operare in modo semplice e tempestivo andando anche ad abbattere le tempistiche di intervento. Da un punto di vista tecnico il laser va ad agire sulla carie concentrando una dose di energia tale da vaporizzare la carie: il paziente non avvertirà alcun fastidio e l'azione del laser avviene in modo del tutto selettivo non toccando le parti di tessuto sane. Il tutto per interventi molto più rapidi, rispettosi del dente, meno invasivi e meno dolorosi.

Cura delle carie con l'ozono o con il laser

Buongiorno ho letto le interessanti informazioni di questo formidabile sito e ho appreso che esiste la cura di carie con l'ozono. Presumo sia un metodo nuovo. Esiste a Brescia un dentista che lo usa? Come funziona di preciso? E' sufficiente una seduta (come nel metodo tradizionale) per sistemare il dente? E il metodo con il laser? Sono entrambi efficaci e non pericolosi? Da preferire al classico metodo? Vi ringrazio molto per il tempo che mi dedicate.

Sig. Anna, l'ozono e il laser sono utilizzati da diversi dentisti, anche della sua regione. Può ritrovare le mail personali dei vari professionisti anche in questo portale. L'ozono è utilizzato, principalmente, in piccoli pazienti o nei casi di carie sospetta o iniziale, risulta poco indicato nei casi di carie destruenti. Il laser a erbio riesce a rimuovere la carie dal dente, ma con tempi maggiori, rispetto le tecniche tradizionali. Entrambe le metodiche sono sicure e non pericolose. Non è possibile definire qual'è il miglior sistema, perche la carie si presenta in forme e dimensioni diverse in soggetti diversi Normalmente è l'odontoiatra che, dopo la visita, consiglia il paziente a sottoporsi alle cure, utilizzando le tecniche più appropriate per l'intervento.

Dott. Diego Ruffoni

Questa è una delle risposte date alla domanda "Cura delle carie con l'ozono o con il laser" presente su Dentisti-Italia.it.

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui